fbpx
VideogiochiNews

Bayonetta 3: Hideki Kamiya invita i fan a “scordarselo” fino a nuovo ordine

Mentre molte aziende scelgono di rivelare i progetti fin da subito, a volte anche troppo presto, Nintendo in genere è andata nella direzione opposta e ha mantenuto la maggior parte dei suoi progetti avvolti nel mistero. Anche se il 2020 non ha visto poi moltissimi titoli tripla A per Nintendo Switch, molti sperano che il 2021 veda finalmente il lancio di una serie di esclusive imperdibili per la grande N. Uno di quei giochi in particolare è sicuramente Bayonetta 3. Il creatore della serie Hideki Kamiya ha finalmente dato ai fan un po’ di speranza quando ha confermato che lo sviluppo su Bayonetta 3 sta andando molto bene, ma che per il momento “dovremmo dimenticare che il gioco sia stato annunciato“.

Originariamente annunciato con una semplice immagine teaser ai The Game Awards 2017, Bayonetta 3 si è allontanato così lontano dai riflettori che i fan hanno iniziato a chiedersi nel corso degli anni se il progetto fosse stato infine cancellato. Il producer ha tuttavia rilasciato alcune novità sul titolo durante questi ultimi giorni: “Non dovrei dirlo, ma… è gennaio. Qualcosa verrà fuori, giusto? Ritengo che si corretto aspettarsi che qualcosa emerga. Dico solo che l’anno è appena iniziato. Capisco che i fan stiano impazzendo! Alla luce di ciò , il mio consiglio è quello di resettare tutto e dimenticarsi di Bayonetta 3. Quindi, quando succederà qualcosa, sarà una bella sorpresa“. Non è la prima volta che Kamiya accenna alla potenziale presentazione di Bayonetta 3 nel 2021, quindi la notizia in sé non è nuova.

LEGGI ANCHE  Resident Evil 9 salta l'estate, per un rumor

Anche se questo non è probabilmente ciò che i fan speravano di sentire, sembra che per ora la decisione sia fuori dalle mani di Kamiya. Tuttavia, il producer offre ancora qualche speranza, dicendo che è ancora gennaio, e suggerendo che probabilmente arriveranno notizie di qualche tipo con il progredire dell’anno. Dopotutto, il 2021 è solo agli inizi, quindi è un dato di fatto che potrebbero arrivare nuove informazioni sul gioco.

Fonte:
Cristian Piantanida
Nato con il Gameboy in mano, spendo tutto quel che ho in roba Nerd: videogames, anime, manga, figure, mi intriga tutto ciò che proviene dal misterioso mondo del Sol Levante. Storico per passione, Nerd di professione, non vedo l'ora di raccontarvi ciò che mi appassiona!

    Comments are closed.

    0 %