fbpx
NewsCinema e TV

Transformers One: l’origine di Optimus Prime e Megatron nel trailer

Il panorama cinematografico si arricchisce con un nuovo capitolo entusiasmante nel mondo dei Transformers, Transformers One, che porta sul grande schermo un racconto inedito che esplora le origini di due dei più iconici personaggi della saga: Optimus Prime e Megatron.

Questo film segna una svolta significativa, essendo il primo completamente realizzato con animazione computerizzata, offrendo agli spettatori un’esperienza visiva senza precedenti.

La storia di Transformers One si focalizza su un legame fraterno tra Optimus Prime, originariamente conosciuto come Orion Pax, e Megatron, precedentemente chiamato D-16. Un tempo amici stretti e quasi fratelli, le loro divergenze ideologiche li hanno portati a diventare nemici giurati, influenzando così il destino del loro mondo natale, Cybertron.

Il film promette di offrire una profonda immersione emotiva e narrativa, esplorando le complessità di questi rapporti e le cause della loro inevitabile rottura.

Sotto la regia di Josh Cooley e prodotto da una squadra di veterani dell’industria cinematografica come Lorenzo di Bonaventura, Tom DeSanto e Michael Bay, il film si avvale anche dell’esperienza di produttori esecutivi di calibro come Steven Spielberg.

LEGGI ANCHE  The Witcher: Freya Allan "sollevata" dalla fine dello show

Chris Hemsworth presta la sua voce a Orion Pax, mentre Brian Tyree Henry dà vita a D-16. Completano il cast Scarlett Johansson nella parte di Elita-1 e Keegan-Michael Key in quella di B-127, con le aggiunte di stelle del calibro di Steve Buscemi, Laurence Fishburne e Jon Hamm.

La presenza di questi attori rinomati non fa che aumentare l’attesa e l’interesse per il film, promettendo una rappresentazione intensa e coinvolgente dei personaggi amati.

Simone Lelli
Amante dei videogiochi, non si fa però sfuggire cinema e serie tv, fumetti e tutto ciò che riguarda la cultura pop e nerd. Collezionista con seri problemi di spazio, videogioca da quando ha memoria, anche se ha capito di amarli su quell'isola di Shadow Moses.

Comments are closed.

0 %