fbpx
VideogiochiGuide

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom – Guida alle ricette e ai cibi da cucinare

Come già accadeva nel piccolo grande capolavoro The Legend of Zelda: Breath of the Wild, anche nel suo seguito Tears of the Kingdom il nostro Link avrà un gran bisogno di cucinare! Si tratta di raccogliere materie prime nei modi più disparati, che sia ottenendolo in natura, rovistando, o ottenendo della carne dagli animali.

Tuttavia il cibo non serve solamente per rifocillare il nostro beniamino, ma anche per curarci, per aumentare temporaneamente le statistiche, o aumentare la resistenza al clima. Chiaramente le ricette non saranno sbloccate da subito, quindi dovremo impararle tentativo dopo tentativo… oppure seguire la nostra guida, dove vi illustriamo tutte le ricette e i cibi presenti in The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom!

Come cucinare in Tears of the Kingdom

Per cuocere il cibo nel gioco ci sono fondamentalmente due modi, che vi verranno insenati praticamente appena iniziata la vostra esplorazione sull’Isola Celeste delle Origini. Due golem saranno i vostri “insegnanti”, ma se avete già giocato Breath of the Wild, funziona esattamente allo stesso modo. Potrete o lasciare in modo rozzo il cibo da abbrustolire lasciandolo vicino a un fuoco acceso, oppure (il modo migliore e più utile per creare i piatti migliori) utilizzare dei pentoloni negli accampamenti o nelle case sparsi in giro per la mappa.

Per utilizzare un pentolone, dovrete per prima cosa aprire l’inventario, selezionare col cursore uno degli ingredienti che volete utilizzare, e poi premere il tasto che corrisponde al comando per tirare fuori l’ingrediente. Sulla destra si aprirà così la lista di ingredienti che state utilizzando, con anche l’immagine di link che regge tutti gli ingredienti.

Più ingredienti utilizzerete, più sarà la vita che curerete, o più sarà alto l’effetto speciale che volete ottenere (in base a quali ingredienti scegliete). Ad esempio, se vorrete utilizzare i caldoperoni per proteggervi dal freddo, maggiore sarà la quantità, e maggiore sarà il tempo di protezione garantito dal cibo.

Guida alle ricette di Tears of the Kingdom

Come già detto, le ricette non sono presenti all’inizio del gioco, quindi dovrete scoprirle combinando a vostro piacimento i vari ingredienti. Se gli ingredienti non corrispondono a nessuna ricetta, e creerete una “cosa strana”, creerete una poltiglia inguardabile (con tanto di censura!) ma comunque commestibile, che quanto meno vi farà recuperare una porzione di salute.

Di seguito, vi lasciamo le varie ricette presenti nel gioco:

  • Mela arrostita: utilizzate una mela su un fuoco libero. Cura tre quarti di cuore.
  • Spiedino di carne e frutta: utilizzate carne e un frutto qualsiasi. Recupererete vita, la cui quantità aumenta in base a quanti ingredienti usate. A seconda della frutta usata, avrete un effetto speciale diverso.
  • Funghi al cartoccio levafatica: 1 Celestiolo, 1 Pianta del vigore. Cura 1 cuore e mezzo e una piccola porzione di stamina.
  • Spiedino di pesce: Antico arowana. Cura 2 cuori.
  • Spiedino di funghi sprint: Scattola. Cura 1 cuore e aumenta la velocità per 1 minuto. Più scattole aumenteranno la durata dell’effetto.
  • Celestiolo cotto: 1 Celestiolo su fuoco libero. Cura mezzo cuore.
  • Spiedino di funghi: qualsiasi fungo. Cura in base alla quantità, e può aggiungere buff a seconda dei tipi usati.
  • Spiedino di carne e funghi: qualsiasi carne, qualsiasi fungo. Cura in base alla quantità, e può aggiungere buff a seconda dei tipi usati.
  • Funghi al cartoccio: fungo, qualsiasi erba. La ricetta base fa recuperare salute, e può avere effetti diversi in base al tipo di fungo ed erba utilizzati.
  • Caldoperoni saltati piccapicca: Ricetta base con due caldoperoni. Cura 2 cuori e protegge dal freddo pungente. Più caldoperoni curano più cuori, e aumenta la durata della protezione dal freddo.
  • Verdure selvatiche fritte: 2 erbe qualsiasi. Cura salute, con più unità di erbe, cura più cuori.
  • Granchio saltato in padella: 1 granchio, 1 spezia goron. Cura 2 cuori e una piccola quantità di stamina.
  • Funghi saltati salati: almeno 1 fungo, sale. Cura 2 cuori, può ottenere diversi effetti a seconda dei funghi utilizzati.
  • Funghi saltati croccanti: almeno 1 fungo, 1 spezia goron. Cura la salute, a seconda del fungo usato può avere effetti diversi.
  • Verdure selvatiche fritte sostanziose: ravanello sostanzioso OPPURE qualunque altro ingrediente “sostanzioso”, con l’aggiunta di qualsiasi erba o fiore. Dà a Link dei cuori extra temporanei oltre la capacità massima. Con più ingredienti, più saranno i cuori bonus.
  • Frittata: 1 uovo d’uccello. Cura salute.
  • Frittata ai funghi: burro di capra, uovo d’uccello, e qualsiasi verdura, erba o fiore. Cura salute.
  • Curry alle verdure: Zucca OPPURE carota, spezia goron, riso di Hylia. Cura la salute. Se userete la zucca, aumenterà la difesa, se userete la carota, vi darà stamina extra.
  • Palle di riso: Riso di Hylia. Cura salute.
  • Palle di riso vegetariane: Riso di Hylia, qualsiasi erba, verdura o fiore. Cura la salute e conferisce un effetto bonus in base alle verdure utilizzate.
  • Spiedino ai frutti di mare: qualsiasi granchio o lumaca. Cura la salute e conferisce buff a seconda dell’ingrediente scelto.
  • Spiedino di pesce e funghi: qualsiasi fungo, qualsiasi pesce. Cura la salute, e conferisce buff a seconda degli ingredienti scelti.
  • Palle di riso ai frutti di mare: qualsiasi pesce, riso di Hylia. Cura salute e conferisce buff a seconda del pesce scelto.
LEGGI ANCHE  Tekken 8 rivela un personaggio in arrivo che farà felici i fan di vecchia data
Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %