fbpx
NewsCinema e TV

Resident Evil: svelate nuove foto della serie Netflix

La nuova serie TV Netflix su Resident Evil arriverà fra poco più di un mese, e per questo motivo arrivano maggiori screenshot, così che possiate vedere cosa vi aspetta una volta che avrete la serie sul noto servizio in streaming.

Tramite l’account Twitter di DiscussingFilm è possibile vedere alcune nuove foto della serie, le quali mostrano uno dei classici nemici del gioco realizzato da Capcom: i cani infetti. E questo non è un caso dato che Andrew Dabb ha preso ispirazione dalla controparte videoludica per realizzare questa serie per il piccolo schermo. Tant’è vero che ha voluto unire e mischiare tutti i giochi insieme. Inoltre, ha sottolineato che sarà davvero tanto violento. Inoltre, vi ricordiamo che la serie sarà su due linee temporali diverse, e una di questa inizierà proprio da Jade Wesker. La ragazza sarà interpretata da Ella Balinksa, conosciuta per aver partecipato al film Charlie’s Angels.

Dabb e il suo staff ha spiegato che non ha voluto adattare un gioco solo, ma hanno voluto trattare tutti gli eventi principali e anche un po’ la mitologia del titolo survival horror, come se fosse la backstory della serie Resident Evil, così facendo hanno potuto realizzare una storia completamente nuova per il franchise. Anche se è anche possibile piazzarla nella cronologia ufficiale del gioco, e si pone proprio prima dell’ultimo gioco della serie, Resident Evil: Village. Dunque probabilmente ci saranno dei piccoli riferimenti anche a questo capitolo, ma per il momento non ci è ancora dato sapere molto.

LEGGI ANCHE  Gli Anelli del Potere, il trailer della Stagione 2

Le immagini presenti sul tweet arrivano dal sito web Entertainment, e anticipa un po’ quello che vedrete durante il prossimo Netflix Geeked, annunciato di recente. Per il momento non vi resta che attendere il 14 luglio 2022 per poter iniziare a guardare la serie e spaventarvi con gli zombi realizzati dai vari virus, originariamente creati dalle menti creative di Capcom.

Angela Pignatiello
Classe '97. Nata e cresciuta con la Metal Gear Solid saga, amo giocare a quasi tutto ciò che mi capita sotto mano. Analizzo tutto ciò che avviene all'interno del mercato videoludico e il suo core: i videogiochi.

Comments are closed.

0 %