fbpx
VideogiochiNews

Pokkén Tournament: modalità LAN segreta!

Spesso su queste telematiche pagine abbiamo parlato di Pokkén Tournament e della peculiare inclinazione al competitivo: è infatti passata già da tempo la notizia che il gioco, frutto di una collaborazione tra Namco e Nintendo, sarà presente tra i principali giochi che comporranno l’EVO 2016, il maxi torneo dei giochi picchiaduro che si tiene negli States a Luglio. Sebbene questo deponga a favore del titolo, almeno per chi è interessato appunto a diventare un pro-player di Pokkén, in realtà sembra che il gioco abbia un setting per il multi-player locale tutt’altro che semplice.

Dark-Mewtwo

Infatti, per sua stessa natura, il gioco avrebbe bisogno di uno split-screen, visto che la telecamera panoramica si pone alle spalle dei Pokémon che si affrontano nell’arena. Diversamente ai titoli di CyberConnect2 però, durante le battaglie la telecamera diventa fissa come se si giocasse ad un normale picchiaduro in 3D come Tekken.

Quando si gioca in multiplayer, quindi, il frame rate si abbassa da 60 fps a 30 e, al posto dello split screen, uno dei due giocatori è costretto ad usare il Gamepad. Come può quindi, un titolo che è destinato ad entrare nella scena competitiva, avere un setting così squilibrato e totalmente inadatto per una partita “seria”?

Pokkén Tournament

Serebii, noto portale che spesso ha divulgato in passato notizie sui mosriciattoli tascabili della HAL Laboratories, ha scoperto una modalità inedita che permette di collegare via LAN due Wii U e aggirare il problema. Il motivo per cui questa modalità non è stata finora citata è perché non è possibile attivarla semplicemente dalle opzioni: bisogna infatti premere L, R e la freccietta in giù della crocetta direzionale e in seguito premere start per attivarla.

LEGGI ANCHE  Annunciata data e Collector's Edition di Disney Epic Mickey: Rebrushed

Questa modalità nascosta funziona solo se entrambi gli utenti hanno gli stessi settaggi, ma una volta avviata, tutti i Pokémon lottatori e di supporto sono disponibili per giocare, che è sicuramente una bella trovata.

Ovviamente, se non si ha una seconda TV a portata di mano, si può sempre scegliere di giocare sul Gamepad grazie all’offTV, basta che comunque si abbiano due copie del gioco e due Wii U.Inoltre, se non si ha una rete locale wireless e si vuole utilizzare una connessione via cavo, vi dovrete munire di due adattatori LAN. Pokkén Tournament esce oggi per Wii U, in attesa di un rule set ufficiale che certifichi come installare un set up da torneo ufficiale, vi invitiamo a seguire il nostro sito per le informazioni sul gioco e per la recensione che non tarderà ad arrivare!

Gianluca "Gianz" Bianchini
Gioco da ormai 15 e passa anni ai videogames, il più dei quali sono stati titoli di Nintendo. Ma ho anche giocato spesso alle saghe divenute classiche anche nella scorsa generazione appartenenti ad altre piattaforme. Ma Zelda rimane Zelda, una fetta del mio cuore c'ha la triforza disegnata sopra.

    Comments are closed.

    0 %