fbpx
VideogiochiNews

Pokemon Blu, Rosso e Giallo: nuove informazioni!

Pokemon Rosso, Blu e Giallo sono tra i capitoli più amati della serie: vuoi perché tutto è nato da lì, vuoi per l’effetto nostalgia, ma Nintendo ha preso la palla al balzo e ha deciso di pubblicare, in occasione dei 20 anni della serie, i tre titoli su virtual console, con qualche modifica per adattarli ai tempi.

pokemon-giallo-rosso-blu-nintendo-3ds

Grazie al sito Venture Beat, infatti, siamo venuti a conoscenza che i titoli supporteranno la connessione wireless per lo scambio e le battaglie dei Pokémon (ma questo era già stato confermato ufficialmente). Come funzionerà il tutto? Andando a parlare con il responsabile del Club (ormai non più) via Cavo, apparirà un menu sullo schermo inferiore in cui si potrà scegliere se unirsi alla stanza di qualcuno o crearne una nuova e scegliere, di conseguenza, se iniziare con gli scambi o con le lotte.

Ovviamente, per quanto ora venga sfruttata la connessione wireless invece del cavo, il tutto sarà limitato al locale e non avremo funzionalità online: gli scambi e le lotte saranno possibili solo tra i tre capitoli presenti su eShop e non si potranno portare i 151 Pokemon originali sui capitoli più recenti. Per finire, non è ancora chiaro se saranno presenti i bug originali come MissingNo o la città dei numeri.

LEGGI ANCHE  Zenless Zone Zero - Recensione, Gotta Beat 'Em All!
Damiano "Xenom" Pauciullo
Videogiocatore da quando aveva 3 anni grazie ad un bel GameBoy rosso fiammante, si chiede ancora come facesse a quell'età a completare i giochi. Predilige i platform (soprattutto se come protagonista hanno un idraulico baffuto) e i giochi d'avventura (ma solo se il personaggio ha una tunica verde); diciamo che quel 23 settembre del 1889 avevano previsto la sua nascita, fondando quindi la Nintendo.

Comments are closed.

0 %