fbpx
NewsCinema e TV

Morto Donald Sutherland, l’attore canadese ci lascia a 88 anni

L’attore canadese Donald Sutherland è morto a 88 anni. Lo annuncia il figlio Kiefer attraverso i social, condividendo una foto in bianco e nero che mostra Donald da giovane e Kiefer ancora bambino.

Nel post, l’attore lo definisce uno dei più importanti attori nella storia del cinema, capace di fare ruoli di ogni genere. L’attore è morto a Miami.

Nato a Saint John, New Brunswick, è cresciuto in una piccola città di nuova Scozia dove ha iniziato a lavorare da giovane come dj. Scopre la passione per la professione dell’attore in adolescenza, e fa il suo esordio cinematografico proprio in Italia.

I primi due ruoli sono nell’horror Il castello dei morti vivi del 1964, ma è più noto per la sua partecipazione al film Quella sporca dozzina. Più recentemente l’avevamo visto in Hunger Games.

Lascia i due figli avuti con Sheer lei Douglas, i gemelli Rachel e Kiefer (altro attore noto con cui ha condiviso il set in Forsaken) e i tre figli avuti con l’attrice Francine Racette.

LEGGI ANCHE  Twisters: Recensione, affrontare un tornado di emozioni

Anche se è presente in moltissimi film, l’attore Donald Sutherland non ha mai vinto un Oscar come miglior attore, ma ha ricevuto nel 2018 l’Oscar alla carriera, per non parlare dei tre Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Simone Lelli
Amante dei videogiochi, non si fa però sfuggire cinema e serie tv, fumetti e tutto ciò che riguarda la cultura pop e nerd. Collezionista con seri problemi di spazio, videogioca da quando ha memoria, anche se ha capito di amarli su quell'isola di Shadow Moses.

Comments are closed.

0 %