fbpx
NewsCinema e TV

Judi Dench si ritira dal cinema per motivi di salute

Nel mondo del cinema inglese poche attrici possono vantare i successi e le nomination ricevute da Judy Dench: l’attrice classe 1934 non è solo vincitrice di un Oscar come miglior non protagonista nel 1999, ma è anche l’interprete di personaggi che hanno fatto la storia del cinema, come ad esempio M nella saga di James Bond.

Gli anni, però, passano per tutti: a quasi 90 anni l’attrice sembra ormai intenzionata a ritirarsi dal mondo dello spettacolo. L’annuncio è arrivato nel corso di una recente intervista.

Non ho assolutamente piani per ruoli futuri: nemmeno ci vedo più! Non posso più permettermi di fare ruoli importanti perché sono costretta ad imparare le battute oralmente ed è molto faticoso, ma non ho intenzione di smettere del tutto di lavorare: la noia mi terrorizza!”

l’attrice soffre ormai da diversi anni di una malformazione oculare che le ha compromesso in maniera irrimediabile la vista, ciò, però, non l’ha impedito di ottenere circa due anni fa l’ennesima nomination agli Oscar della sua carriera: è stata infatti nominata di nuovo come miglior attrice non protagonista per il suo ruolo nel film Belfast.

LEGGI ANCHE  Return to Silent Hill: rivelato il teaser trailer ufficiale

Ricordiamo inoltre i ruoli dell’attrice nelle pellicole di successo “Philomena” (2014), “Chocolat” (2001), “Shakespeare in love” (1999) e “Diario di uno Scandalo” (2007).

Sara Pandolfi
Nata e cresciuta videoludicamente sotto il segno della triforza, grande appassionata di videogiochi a 360°, ma con un nostalgico occhio di riguardo alle creazioni della grande N.

    Comments are closed.

    0 %