NewsCinema e TV

Jonathan Majors, Kang dell’MCU, è stato arrestato

Jonathan Majors, attore che abbiamo imparato a conoscere nel ruolo di Kang nei film e nelle serie tv del Marvel Cinematic Universe, nonché anche nel nuovo Creed III, è stato arrestato per presunte percosse ad una donna.

Stando a quanto detto dalle Forze di Polizia di New York, l’attore avrebbe ferito una ragazza al collo e alla testa, lasciando evidenti segni. Ecco la dichiarazione:

Sabato 25 marzo 2023, alle 11:14 circa, la polizia ha risposto alla chiamata del 911 all’interno di un appartamento situato nelle vicinanze di West 22nd Street e 8th Avenue, entro i confini del decimo distretto. Le indagini preliminari hanno stabilito che un uomo di 33 anni è stato coinvolto in una lite domestica con una donna di 30 anni. La vittima ha informato la polizia di essere stata aggredita. Gli agenti hanno arrestato il 33enne senza problemi. La vittima ha riportato lievi ferite alla testa e al collo ed è stata trasferita in un ospedale della zona in condizioni stabili.

Stando agli aggiornamenti che continuano ad arrivare (da una fonte di TMZ.com), sembrerebbe che la donna in questione sia proprio la ragazza di Jonathan Majors. Secondo la sua testimonianza, tutto è iniziato con una discussione partita dentro un TAXI. La fonte poi spiega che il problema sembrerebbe legato ad un’altra ragazza che stava inviando messaggi all’attore.

La ragazza di Majors allora ha voluto prendere il suo telefono, e lì l’attore ha dato in escandescenza, schiaffeggiandola. Durante la vicenda, stando sempre alla fonte, sembrerebbe che Majors abbia messo le mani intorno al collo della ragazza. Alla fine della colluttazione, la ragazza è scesa dal TAXI e l’attore ha passato la notte da un’altra parte. Solo la mattina dopo, la ragazza è andata alla polizia a denunciare il fatto.

Mentre le accuse procedono a diventare più chiare, un rappresentante di Jonathan Majors ha chiarito che l’attore non ha fatto nulla di male, e che ora procederanno a pulire il suo nome da questa accusa.

Fonte:
Simone Lelli
Amante dei videogiochi, non si fa però sfuggire cinema e serie tv, fumetti e tutto ciò che riguarda la cultura pop e nerd. Collezionista con seri problemi di spazio, videogioca da quando ha memoria, anche se ha capito di amarli su quell'isola di Shadow Moses.

Potrebbe interessarti anche

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in:News