fbpx
VideogiochiNews

Xbox Series X: specifiche tecniche discusse all’Inside Xbox

Xbox Series X

Xbox Series X è stata pienamente mostrata nel corso delle ultime settimane, come approfondito all’interno del seguente articolo, ma la divisione Xbox ha deciso in questa sede di parlare ulteriormente di alcune questioni sull’hardware in questione. Ulteriori dettagli sono stati discussi in questa sede molto tempo prima che del debutto ufficiale, il quale è ancora fissato per la fine di quest’anno nonostante l’epidemia attualmente in corso.

Nella conferenza c’è stato sufficiente spazio per parlare di alcuni dettagli sulla potenza bruta di Xbox Series X, che sembra essere stata ben calibrata fra i semplici TFlops e la velocità delle performance. Alcune parole sono state spese anche per il Ray Tracing e per il Variable Rate Shading che la macchina supporterà a pieno su alcuni giochi, che sembra stando a dichiarato saranno realmente in grado di garantirci un’esperienza completamente innovativa rispetto a quanto abbiamo potuto vedere fino a oggi, almeno per quel che riguarda il mondo delle console.

Il Quick Resume è una tecnologia su cui la casa di Redmond punta molto, dato che permetterà di uscire e rientrare dai titoli su Xbox Series X con facilità, rendendo l’esperienza estremamente comoda e accessibile in qualunque situazione. Inoltre, è stato garantito che l’SSD di Seagate esterno permetterà di riscontrare le stesse prestazione dello storage interno.

LEGGI ANCHE  PAC-MAN Mega Tunnel Battle Chomp Champs, Recensione di un classico in formato multiplayer
Andrea Pellicane
Nasce nel 2000 già possessore di una Playstation 1 e già appassionato di videogiochi. In tenera età scopre il mondo dell’informatica ed inizia la sua inutile corsa verso la bramatissima Master Race. Nonostante la potenza di calcolo sia la sua linfa vitale è alla perenne ricerca della varietà e di titoli indie che piacciono solo a lui, incurante del fatto che potrebbero funzionare agevolmente anche su un tostapane. Viene spesso avvistato mentre effettua incomprensibili ragionamenti (soprattutto per lui) legati all'economia. Eccelle particolarmente nel trovare i momenti meno opportuni per iniziare e divorare intere serie TV.

    Comments are closed.

    0 %