fbpx
VideogiochiNews

Suicide Squad: Kill the Justice League, ecco il primo trailer del titolo di Rocksteady

Durante la serata e parte della nottata, si è svolto il DC Fandome, che ha visto arrivare numerosi annunci riguardanti videogiochi, film e serie tv riguardanti il mondo DC. La ricca scaletta ha offerto ai fan in diretta streaming decine di contenuti tra interviste e trailer, l’ultimo dei quali in ordine di tempo dedicato a Suicide Squad, il titolo di Rocksteady dedicato ad Harley Quinn e alla squadra di galeotti creata da Amanda Waller. I veterani del team di sviluppo, dopo gli amatissimi titoli creati per la serie Batman Arkham, sono pronti ad una nuova sfida, e stando a quanto visto, le premesse sono interessanti.

Il video parte nel bel mezzo di una missione, con un breve siparietto atto a presentarci i diversi personaggi della Suicide Squad. Un video cinematic fresco e dinamico, con una carica comica degna del brand, per poi seguire con una sequenza action niente male. Il finale del trailer ci dà l’appuntamento con la scritta “kill the justice league” accompagnato, come data, da un generico “2022“.

LEGGI ANCHE  PAC-MAN Mega Tunnel Battle Chomp Champs, Recensione di un classico in formato multiplayer

Alla fine del video, i 4 personaggi sono stati presentati con un nuovo sipario in collaborazione con i loro voice actors. King Shark, Captain Boomerang, Deathshoot e Harley Quinn sono pronti a salvare il mondo, con la missione che a quanto pare li vedrà contrapporsi alla Justice League!

Stando alle dichiarazioni degli sviluppatori, uno dei motivi per cui è stato scelto il core del gioco, e chiaramente i suoi protagonisti, è il voler sfruttare l’incredibile roster di villain di cui DC dispone. Il gioco è stato definito come “un ibrido“, che va a fondere un gameplay similare a quello dei Batman a cui siamo stati abituati, con un gunplay davvero particolare, in cui sfruttare anche tecniche, skill, moveset, armi melee e da fuoco. Il gioco sarà giocabile sia in single player, sia in compagnia, e ci sarà anche la possibilità di cambiare il personaggio della squadra.

Come di consueto il video è proposto in copertina all’articolo.

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %