fbpx
VideogiochiNews

Quantum Break: non ci saranno finali multipli

Quantum Break, il nuovo titolo in uscita per il 5 aprile 2016 e sviluppato esclusivamente per Xbox One, non avrà finali multipli. E’ questa la notizia del direttore creativo di Remedy Entertainment, il quale ha rivelato un paio di dettagli interessanti relativi a Quantum Break.

Sam Lake ha spiegato che, nonostante nel corso dell’avventura i giocatori dovranno prendere decisioni che potrebbero causare la morte di alcuni personaggi, queste scelte non influiranno sull’unico finale scritto per il gioco. Inoltre, lo sviluppatore ha spiegato che i poteri di manipolazione del tempo del protagonista non saranno sufficienti a rendergli la vita facile e che i giocatori si troveranno in combattimenti difficili in cui testare le proprie capacità.

Per ulteriori notizie restate collegati!

LEGGI ANCHE  Honor of Kings Recensione, arriva finalmente in Europa il MOBA mobile
Anjie "Aeris" Di Giulio
A cinque anni entrò nella sua vecchia Nintendo e da allora è rimasta intrappolata nel mondo virtuale passando da una console all'altra fino ad arrendersi all'evidenza: è impossibile, per lei, uscire dal mondo dei videogiochi. Fronteggiando i suoi eroi in spietate battaglie e in fantastiche avventure, Aeris ha deciso di sviluppare la skill "Character Design", studiando presso la Scuola Internazionale di Comics, talvolta divertendosi anche ad interpretare i suoi personaggi preferiti creandone i costumi con la Waynefactory. Reclutata nella gilda di Game Legends, si diverte ad informare gli appassionati come lei scrivendo e condividendo news.

    Comments are closed.

    0 %