fbpx
VideogiochiGuide

Hogwarts Legacy – Guida completa alla Stanza delle Necessità

Come molti di voi già sapranno, all’interno di Hogwarts Legacy è possibile sbloccare ed utilizzare la Stanza delle Necessità, che in un certo senso diventerà il nostro vero e proprio quartier generale, permettendoci di fare molte cose al suo interno. Ma come si sblocca la Stanza delle necessità? Quando sarà disponibile? In che modo può rivelarsi utile al giocatore? In che modo e come potremo personalizzarla a nostro piacimento? Risponderemo a tutte queste domande nella guida completa alla Stanza delle Necessità, divisa per categorie.

Dove trovare la stanza, e quando si sbloccherà

Come da leggenda, la Stanza delle Necessità si trova al corridoio del settimo piano della Torre di Astronomia. Tuttavia si sbloccherà solamente quando avremo ottenuto la missione principale dedicata, ovvero quando la Vicepreside Weasley ci darà appuntamento proprio lì. Dovremo portare a termine la missione, durante la quale impareremo anche l’incantesimo “Evanesco“.

Alla fine della fase “corridoio” della missione, la Stanza delle Necessità si adatterà alle nostre esigenze, divenendo lo spazio personalizzabile di cui vi parlavamo. In questo caso impareremo anche l’incantesimo di “Evocazione”, di cui parleremo più avanti.

Hogwarts Legacy

Come usare la Stanza delle Necessità

Una volta sbloccata la stanza e imparati i due incantesimi di base per utilizzarla, la professoressa Weasley rimarrà all’interno finché non apprenderete il resto, che all’effettivo vi farà anche compiere una delle missioni secondarie (“Decorazione D’interni”, che ci premierà anche con due magiformule di evocazione).

Per prima cosa, imparerete ad utilizzare “l’incantesimo alterante”, che vi servirà per cambiare la grandezza o il colore di un oggetto all’interno della Stanza delle Necessità, ma anche parti grandi della stanza stessa! Come il pavimento o le parti degli arredi di contorno. Infine, potremo anche cambiare l’atmosfera della stanza (niente meno che la luce) con l’aiuto dell’elfo domestico Tik, al quale non dovremo far altro che chiedere l’atmosfera desiderata, e lui la creerà con uno schiocco di dita.

Fatto questo, avremo tutto l’occorrente per utilizzarla! O meglio, quasi tutto. A questo punto avrete capito come evocare e trasformare la stanza a vostro piacimento, ma la cosa importante sarà ottenere le magiformule degli oggetti da evocare, e soprattutto l’altra risorsa per poter evocare, la Pietra di Luna, che potrete facilmente trovare in giro per il mondo esterno, o acquistarla da alcuni negozianti.

Ogni oggetto, dall’arredamento ai banchi da lavoro, sarà evocabile solo se avrete ottenuto la magiformula di questo: molte saranno acquistabili dai vari negozianti in gioco (un buon punto di partenza è il signor Brown al negozio di Hogsmeade), altre le otterremo in diversi punti del gioco con bauli, o come ricompense di missione.

LEGGI ANCHE  Annunciata data e Collector's Edition di Disney Epic Mickey: Rebrushed

Sappiate che avere banchi da lavoro più o meno grandi è fondamentale per distillare pozioni e piantare le vostre piante per creare ingredienti (o diversivi), quindi cercate di prendere quelle necessarie a Hogsmeade appena avrete abbastanza galeoni d’oro da spendere, verrete ripagati in utilità.

I tavoli essenziali nella Stanza delle Necessità

I tavoli essenziali, ovvero dei quali non potrete fare a meno, sono:

  • Tavolo della descrizione: Serve per rivelare l’identità di alcuni equipaggiamenti che troveremo in gioco, riconoscibili dal punto interrogativo. Facendolo, potremo capire se vale la pena tenerli o venderli in un secondo momento. Attenzione, perché spesso nascondono un potenziamento. Il tavolo è disponibile di deafult quando sbloccherete la stanza.
  • Tavoli alchemici: Servono per distillare le pozioni, ce ne sono di diverse forme e anche con più di un fornelletto a disposizione, per prepararne più di una contemporaneamente.
  • Banchi da giardinaggio: Servono per piantare le vostre piante, da quelle da battaglia agli ingredienti per le pozioni. Ce ne sono di varie grandezza, o con più postazioni, cercate di averne diverse per tipo.

I tavoli avanzati nella Stanza delle Necessità

I tavoli avanzati, per così dire, sono tavoli che non necessariamente dovrete avere o usare, ma che vi daranno un aiuto enorme in utilità:

  • Telaio incantato: Questo telaio serve ad imprimere proprietà magiche agli abiti (insomma, dei potenziamenti)! Vi verrà sbloccato in automatico con le missioni della storia.
  • Raffinatore di sostanze: Una postazione di affinazione che produce periodicamente Pietra di Luna, essenziale per le magiformule.
  • Pentole saltellanti: Sono delle pentoline che prepareranno periodicamente delle pozioni casuali, estremamente utili!
  • Compostiere: Postazioni che producono periodicamente fertilizzante da utilizzare per le piante.
  • Postazioni da taglio: Postazioni che producono periodicamente degli ingredienti vegetali.

Catturare gli animali e portarli nella Stanza delle Necessità

Procedendo nel gioco, vi verrà assegnata una nuova missione principale da Tik, che vi darà un’oggetto per catturare gli animali magici, o meglio, per salvarli dai bracconieri. Questa cosa avrà una doppia valenza, perché in questo caso li potrete portare alla stanza delle necessità, facendoli vivere felici, e soprattutto potendovene prendere cura e ricavare dei preziosi materiali, come peli e piume (è alla fine di questa missione che sbloccherete il telaio incantato).

Non preoccupatevi quindi se non avete ancora capito come e dove si catturano, dovrete solo andare avanti nella storia.

Questo è quanto dovevate sapere sulla Stanza delle Necessità, il resto… è tutta farina del vostro sacco! Sbizzarritevi tra fantasia e composizione!

Potete trovare delle guide che vi siano d’aiuto nello specifico sulle nostre pagine, come quella ai semi e alle piante, la guida completa al vivario e quella alle pozioni.

Gianluigi Crescenzi
Classe 90, invecchia bene tanto quanto il vino, anche se preferisce un buon Whisky. Ama l'introspezione, l'interpretazione e l'investigazione, e a volte tende a scavare molto più del necessario. Inguaribile romantico, amante della musica e cantante in erba, si destreggia tra hack n'slash, soulslike, punta e clicca e... praticamente qualsiasi altro tipo di gioco.

Comments are closed.

0 %