fbpx
VideogiochiNews

Helldivers 2: il numero di giocatori cala drasticamente su Steam

helldivers 2 calo giocatori

Il numero di giocatori dell’acclamato sparatutto cooperativo sviluppato da Arrowhead Game Studios, Helldivers 2 , è diminuito drasticamente su Steam.

Helldivers 2 è stato lanciato nel febbraio 2024 ed è diventato un successo immediato, con il titolo che ha dominato per larghi tratti le classifiche di vendita e ricevuto un’accoglienza positiva quasi unanime da parte di critica e pubblico. In tal senso, Sony ha confermato che il gioco ha venduto 12 milioni di copie su Steam (dati aggiornati a maggio 2024), rendendolo il titolo pubblicato da PlayStation più venduto di tutti i tempi.

Nonostante sia stato un enorme successo commerciale sia per Arrowhead che per Sony, sembra che Helldivers 2 stia faticando a mantenere una solida base di giocatori attivi. Questa situazione non dipinge un buon quadro per quanto concerne il futuro dei titoli live service targati PlayStation. Il gioco, attualmente, ha perso circa il 90% dei suoi giocatori su Steam, secondo i dati forniti da SteamDB.

Al momento della stesura di questo articolo, lo sparatutto cooperativo di Arrowhead conta circa 37.391 giocatori simultanei su PC, con un picco di utenti pari a 42.293 nelle ultime 24 ore. Sebbene questi numeri non siano affatto terribili, impallidiscono in confronto ai numeri raggiunti al lancio dal titolo, con l’enorme traguardo di 458.709 giocatori attivi in simultanea.

LEGGI ANCHE  I Transformers arrivano su Overwatch 2: svelate le skin in collaborazione

Tale drastico calo coincide con la controversia sul collegamento obbligatorio all’account PlayStation su Steam per giocare a Helldivers 2. Sebbene SIE abbia fatto un passo indietro su tale decisione dopo l’enorme contraccolpo ricevuto, sembra che tale situazione possa aver causato più danni a Helldivers 2 di quanto la società si sarebbe mai aspettata.

Fonte:
Paolo Saccuzzo
Laureato in Lettere Moderne e in Comunicazione della e Cultura dello Spettacolo, da sempre appassionato di tutto ciò che concerne l'intrattenimento in tutte le sue forme, dal cinema alle serie TV, dai fumetti alla musica, fino ad arrivare ai videogiochi. Amante del mondo Sony, è però cresciuto con i classici Nintendo, nello specifico Super Mario 64 e The Legend of Zelda: Ocarina of Time.

    Comments are closed.

    0 %