fbpx
VideogiochiGuide

Elden Ring – Guida a come accedere al DLC Shadow of the Erdtree

Elden Ring: shadow of the Erdtree

Elden Ring sta finalmente per ricevere la sua grande espansione: Shadow of the Erdtree promette di regalare ai giocatori ore e ore di nuove avventure e sfide ma, per accedere a questa nuova sezione di gioco, sarà importante rispettare un paio di requisiti.

Per avere accesso ai contenuti di Shadow of the Erdtree, infatti, sarà necessario portare a termine 2 importanti step nel gioco base, che vi andremo ad illustrare in questa nostra guida.

ATTENZIONE: proseguendo nella lettura della guida andrete incontro ad una serie di spoiler sui contenuti del gioco base di Elden Ring. Proseguite solo con questa consapevolezza. 

Elden Ring

Due boss da sconfiggere…

I due compiti principali che dovremo portare a termine per sbloccare i contenuti di Shadow of the Erdtree ci richiedono di battere degli specifici boss: questi sono Radhan e Mohg (quello originale, nel suo palazzo). Nel primo caso, parliamo di un avversario che possiamo incontrare nelle prime fasi di gioco, mentre fronteggiare il Signore del Sangue dovremo faticare un po’ di più.

In ogni caso, abbiamo realizzato per voi delle guide che vi aiuteranno nel superamento di queste sfide:

Elden Ring

…e un luogo da raggiungere

L’ultimo dei tre requisiti da soddisfare per accedere ai contenuti del DLC è legato alla citata sconfitta di Mohg, perché ci richiede di raggiungere uno specifico punto d’accesso, che si sbloccherà nello stesso posto in cui sconfiggerete Mohg. Una volta che lo avete sconfitto, dovrete interagire col bozzolo sull’altare e accedere al Regno dell’Ombra.

Come è possibile arrivare da Mohg, e di conseguenza al punto di accesso? Possiamo arrivarci in due modi: completando una quest secondaria o utilizzando un teletrasporto. 

Consigliamo di sfruttare il primo dei due metodi: la missione secondaria in questione, che ha come protagonista il personaggio di Varré (il primo NPC che incontrerete nel gioco, proprio all’inizio), può essere completata seguendo la guida che abbiamo appositamente realizzato.

LEGGI ANCHE  Call of Duty: Black Ops 6 sta arrivando, ecco le date della beta

Nel caso in cui non riusciate o non possiate completare la missione (per difficoltà, o se avete ucciso Varré), avete una valida alternativa, anche se più faticosa: dovrete raggiungere un punto di teletrasporto che si trova presso i Campi di Neve Consacrati.

Questa però è una zona segreta, nonostante sia molto ampia, e per raggiungerla dovrete prima ottenere i due pezzi del Medaglione Segreto: 

  • Il primo pezzo del Medaglione Segreto ci viene dato da Albus, un NPC camuffato in vaso, che potremo incontrare nel Villaggio degli Albinauri a Liurnia Lacustre. Per farlo rivelare, attaccate il vaso o rotolateci contro.
  • Il secondo pezzo del Medaglione Segreto può essere ottenuto in cima a Castel Sol, sulle Vette dei Giganti (quindi dovrete affrontare l’ostico dungeon e un boss fastidioso).

Una volta ottenute le due metà, vanno utilizzate per attivare l’ascensore al “Grande Montacarichi di Rold”: andate davanti alle statue, cambiate azione, e selezionate quella per sollevare il Medaglione Segreto. Si attiverà l’ascensore, e avrete accesso alla zona. Una volta fatto, raggiungete questo punto sulla mappa:

mappa campi neve elden ring

Tuttavia, per raggiungerlo, la strada richiede che voi andiate prima nella chiesa a nord, proprio sopra questo punto. Attenzione, una volta raggiunto il teletrasporto, ci sarà un’invasore ad aspettarvi.

Una volta entrati nel teletrasporto, sarete nella zona di Mohg, e dovrete procedere fino alla bossfight, risolverla, e procedere col contenuto del DLC.

Siete pronti ad immergervi nell’avventura di Shadow of the Erdtree? Sul nostro sito troverete una serie di guide apposite per non lasciarvi sfuggire nessun segreto dell’immensa espansione di Elden Ring, che abbiamo già recensito per voi.

Sara Pandolfi
Nata e cresciuta videoludicamente sotto il segno della triforza, grande appassionata di videogiochi a 360°, ma con un nostalgico occhio di riguardo alle creazioni della grande N.

    Comments are closed.

    0 %