fbpx
NewsVideogiochi

E3 2020: gli organizzatori stanno seguendo attentamente l’evolversi della situazione Coronavirus

E3

In seguito al rinvio della GDC 2020, che si terrà ora nel corso dell’estate, l’ESA (Entertainment Software Association) ha parlato a Game Informer della situazione riguardante l’E3 2020 e dell’influenza che potrebbe avere il Coronavirus sulla fattibilità dell’evento. Queste le dichiarazioni dell’organizzatore:

Tutti stanno seguendo molto da vicino la situazione. Continueremo ad essere vigili, dato che le nostre priorità principali sono la salute, il benessere e la sicurezza sia degli espositori che del pubblico. In base a ciò che sappiamo al momento, continuiamo a pieno ritmo nell’organizzazione dell’E3 2020. L’adesione degli espositori e la vendita dei biglietti ci fanno pensare che lo show di giugno sarà davvero entusiasmante.

Per ora quindi la fiera di Los Angeles non è a rischio, e speriamo che la situazione rimanga tale anche nei prossimi mesi. Vi ricordiamo che l’E3 2020 si terrà a partire dal prossimo 9 giugno.

LEGGI ANCHE  I rincari dell'Xbox Game Pass, purtroppo, non dovrebbero finire qui
Francesco Lancia
Dopo aver passato la sua infanzia tra titoli PC tie-in basati su film d'animazione e Game Boy Color, i videogiochi sono diventati la sua principale fonte di divertimento. Ritiene la musica una delle componenti più rilevanti e non può fare a meno di ascoltare le OST dei suoi giochi preferiti a oltranza. Nonostante attenda sempre le uscite più importanti, negli ultimi anni ha sviluppato un desiderio incontrollabile per gli indie, tra cui ha trovato alcune tra le produzioni più coraggiose e interessanti.

    Comments are closed.

    0 %