fbpx
NewsVideogiochi

Detroit: Become Human non avrà al suo interno diverse scene tagliate

David Cage di Quantic Dream durante una recente intervista rilasciata a PlayStation Magazine è tornato a parlare di Detroit: Become Human. Il fondatore dello studio ha nello specifico parlato di alcune scene tagliate che non sono riuscite ad approdare nel prodotto finale per via della loro natura controversa e facilmente fraintendibile. Qui di seguito potete leggere le sue parole esatte al riguardo:

Onestamente, ho deciso di cancellare un paio di scene perché temevo che il loro significato venisse frainteso. Dal mio punto di vista è stata un’esperienza interessante, mi ha fatto comprendere come Detroit: Become Human voglia confrontarsi con temi molto significativi, costringendoci a porre la dovuta attenzione a tutto quello che abbiamo da dire.

Noi vi ricordiamo che Detroit: Become Human uscirà in esclusiva su PlayStation 4 nel corso del 2018. Voi cosa ne pensate di queste scene tagliate? Vi piacerebbe vederle?

LEGGI ANCHE  TMNT: Splintered Fate Recensione, un Cowabunga su Nintendo Switch!
Alberto "Allister" De Lorenzis
Nato e cresciuto nel panorama videoludico con e da mamma Sony. Nonostante la forte passione per il retrogaming, è sempre aggiornato sulle ultime novitá e pronto a condividerle con gli appassionati come lui.

Comments are closed.

0 %