VideogiochiNews

Silent Hill 2: ecco le nuove statue ispirate al gioco

Serata di notizie per Konami, che al suo Silent Hill Showcase non ha mancato di presentare molti nuovi progetti interessanti per i fan che aspettavano qualche nuovo capitolo della saga da molto. Tra il remake del secondo gioco della saga, che abbiamo trattato in questo articolo, e il nuovo capitolo ufficiale, anche questo coperto da noi, non poteva mancare un po’ di merchandise.

A farla da padrone negli oggetti da collezionisti che sono stati presentati sono state come al solito le statuette, piccole opere d’arte rappresentanti i personaggi più iconici di Silent Hill 2 e anche una piccola sorpresa.

Nello specifico parliamo di 4 action figure fatte da Gecco, e saranno:

  • Piramid Head  con le classiche armi, lo spunzone e il coltellaccio, intercambiabili.
  • James Sunderland, il protagonista del gioco, con la possibilità di tenere in mano la pistola, l’asse di legno, il tubo d’acciaio e anche il coltellaccio di Piramid Head.
  • Maria, nella sua prima versione in forma di statua, che potrà avere la mano libera, o tenere una pistola.

E per chiudere ci sarà un vero e proprio piccolo diorama, usabile anche come salvadanaio, del finale scherzo del gioco, con il cagnolino ai comandi del computer gigante con cui stava comandando la vita di James fino a quel momento.

Manuel Caliandro
Ciao! Sono Manuel, sono un ragazzo di Torino talmente tanto appassionato di videogiochi che è finito per studiare come Game Designer. Specializzato in Narrative Design, sono un enorme fan di tutto quello che è Indie, sono costantemente a metà di un odissea di giochi che voglio provare, film e serie che voglio vedere e libri da leggere.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche