VideogiochiNews

Phil Harrison lascia Microsoft

E’ la voce di corridoio del giorno e di tutta la GDC: sembra che Phil Harrison stia lasciando Microsoft! La notizia è nell’aria, ma Microsoft si rifiuta di lasciare dichiarazioni e tantomeno di confermare il tutto. La notizia va ad affiancarsi a quella della chiusura di Lift London, compagnia che Harrison ha contribuito in maniera determinante a fondare, specializzata in creare nuove IP per tablet, mobile e TV. I dipendenti di Lift London saranno spostati nel team di Microsoft Soho Productions. Non è ancora chiaro al momento se l’abbandono di Harrison è collegato alla chiusura di Lift, ma un collegamento è alquanto probabile. Se fosse tutto vero, la notizia avrebbe del clamoroso! Seguiteci per eventuali sviluppi in queste ore.

Phil-Harrison-750x400

Nicolò "Nico" Fratangeli
Nato col videogioco nel sangue, riceve a sei anni la sua prima console: l'indimenticabile SNES; distruggendo joystick a furia di Donkey Kong Country e Super Mario, riceve un paio di anno dopo l'amore della sua vita: Sony PlayStation. Console che l'accompagnerà per tutta la sua carriera videoludica, tantè che la ritroviamo attaccata e funzionante nella sua cameretta, appena sotto le sorelle maggiori. Da buon collezionista e amante di retrogaming passa parte del tempo su Ebay a cercare qualche chicca Retrò, ritrovandosi ogni volta in lacrime alla vista del prezzo di Suikoden II PAL.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche