News

Horizon Zero Dawn: problemi legali nel depositare il marchio The Frozen Wilds

Brutte notizie arrivano in queste ore per Guerrilla Games. Infatti la compagnia americana Huuuge Global ha chiesto all’ufficio brevetti americano di bloccare il marchio The Frozen Wilds, visto e considerato che il nome utilizzato per l’espansione del bellissimo Horizon Zero Dawn è legalmente in possesso di Huuuge. Infatti la software house ha recentemente pubblicato un gioco mobile chiamato proprio con lo stesso nome.

La richiesta dell’azienda è quella di ottenere l’esclusività del marchio, avendolo depositato prima di Sony Interactive Entertainment. L’USPTO dovrà prendersi del tempo per valutare la situazione e decidere se sia effettivamente si tratti di una violazione del marchio e se questo possa creare confusione tra i consumatori.

La disputa non dovrebbe intaccare in alcun modo la data d’uscita dell’attesa espansione, ma quali potranno essere gli effetti di questa decisione?

 

Marco Crippa
Il mio debutto nel mondo videoludico inizia verso la fine del 1990 con un bellissimo Commodore 64. Negli anni a venire sono passato da una console all'altra senza mai sdegnare il mio amato PC, ma senza amarne mai una in particolare. Non sono tipo da console war, io compro la piattaforma in base alle sue esclusive così da non dovermene mai pentire.

Potrebbe interessarti anche

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in:News