NewsCinema e TV

Constantine ritornerà nel 2022 in versione 4K

Keanu Reeves è indubbiamente uno degli attori più amati del momento, un personaggio apprezzabile sotto tutti punti di vista, un brav’uomo e un grande attore che abbiamo modo di ricordare prevalentemente per la sua interpretazione nelle saghe di Matrix e John Wick. Sono pochi però a sapere che anni fa Reeves è stato anche un famoso mago investigatore dell’universo DC; è nel 2005 infatti che abbiamo modo di vedere l’attore libanese vestire i panni di John Constantine, protagonista della serie a fumetti Hellblazer. Quest’anno potremmo rivedere quello stesso film nelle sale in 4K.
constantineÈ indubbio che ormai nessuno di noi, a seguito dei suoi ruoli più famosi, è ormai più abituato a vedere Keanu Reeves in questi toni più “dark” ma, assieme al Constantine con ormai più di 15 anni alle spalle, è giusto ricordare anche quando interpretò Jonathan Harker nell’ancor più datato Dracula di Bram Stoker (1992). Oltre ad offrire la possibilità di recuperare questo film ormai vecchiotto l’uscita della versione in alta definizione di Constantine è anche dovuta al prossimo arrivo di un seguito diretto da J.J. Abrams. Qui ulteriori dettagli.

Fin dall’inizio dell’articolo abbiamo parlato di Keanu Reeves con toni piuttosto altisonanti, difficilmente l’attore ha avuto modo di deludere il suo pubblico ed ora è naturale che le aspettative siano alte. Mentre si attende con trepidazione l’arrivo di Constantine 2 non ci resta che cogliere l’occasione di questo rifacimento per recuperare, o rivedere per i fan più accaniti, questa grande pellicola dei primi 2000.

Daniele Ferraro
Appassionato a qualunque sfaccettatura della cultura pop si avvicina al mondo dei videogiochi con il Game Boy Advance. Cresciuto catturando centinaia di Pokémon e risolvendo tutti gli enigmi affrontati dal Professor Layton ha poi fatto di quella passione una delle sue ragioni di vita.

    Rispondi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Potrebbe interessarti anche